Sei in: Home page > Notizie ed Eventi > A Vallelunga, premiati i campioni regionali del Lazio

Notizie ed Eventi

A Vallelunga, premiati i campioni regionali del Lazio


A Vallelunga, premiati i campioni regionali del Lazio

03.04.2018

Una festa del motorismo laziale. È andata in scena all’autodromo di Vallelunga la cerimonia di premiazione dei campioni regionali ACI Sport del Lazio. L’evento ha visto rappresentate tutte le specialità dell’automobilismo sportivo, dal rally alle prove di velocità, in salita fino allo slalom. Nel campionato rally ha trionfato la coppia De Santis Giuseppe – Di Traglia Marco, mentre Mattonen e Giulia Taglienti si sono aggiudicati il Trofeo Rally Asfalto 2017. Rinna Lorella si è laureata poi campionessa italiana rally femminile. Nel settore velocità auto storiche, l’esperto Randaccio Ranieri è campione italiano sport prototipi classe Cna2, mentre Massimo Vezzosi ha vinto nella classe silhouette oltre 2000 chiudendo 2° assoluto nel 3° raggruppamento del campionato italiano auto storiche velocità in salita. Angelo Bologna ha chiuso in testa la classe sport nazionale 2500 nel 4° raggruppamento nella stessa competizione. Nel settore slalom, Ivano Quaresima è risultato primo classificato nel gruppo e1 Italia Coppa Csai 3^/4^ zona. Spazio anche alla divisione di auto storiche, che ha visto l’assegnazione di diversi riconoscimenti: Salvatore Nobili, Presidente del Club "Gialloquaranta" affiliato ACI Storico, Emanuele Barone Muzj di Fontecchio, Presidente del club affiliato ACI Storico Gentlemens Drivers e Antonio Cimmino, Presidente del club affiliato ACI Storico C.a.n.ve.s. sono stati premiati per le attività sociali svolte nel 2017. Giorgio Filosi Bruziches, socio ACI Storico, ha ricevuto il premio in qualità di vincitore del trofeo AC Roma e Franco Carmignani per l’impegno per la valorizzazione dell'automobilismo storico e dell'ACI.