Sei in: Home page > Notizie ed Eventi > “Child Safety Toolkit”: a dicembre al via la campagna di donazione di seggiolini usati per bambini per i Paesi dell’Est Europa

Notizie ed Eventi

“Child Safety Toolkit”: a dicembre al via la campagna di donazione di seggiolini usati per bambini per i Paesi dell’Est Europa


“Child Safety Toolkit”: a dicembre al via la campagna di donazione di seggiolini usati per bambini per i Paesi dell’Est Europa

13.12.2018

Una raccolta di seggiolini usati per il trasporto dei bambini in auto per chi ne ha più bisogno. È questo il senso di Child Safety Toolkit, l’iniziativa solidale che l’Automobile Club Roma condurrà a partire dal mese di dicembre a Roma sul territorio del Municipio I in collaborazione con l’amministrazione locale.

I seggiolini, che saranno conferiti durante alcuni eventi pubblici dedicati e presso i centri di raccolta stabili aderenti al progetto - centri anziani, parrocchie di Roma Centro - verranno donati a genitori automobilisti di alcuni Paesi dell’Est Europa (Moldavia, Bielorussia e Azerbaijan) dove l’utilizzo di questi dispositivi di sicurezza è ancora scarsamente diffuso. Al termine della raccolta, i seggiolini raggiungeranno la sede di Parigi della FIA per poi essere spedite, insieme alle unità raccolte negli altri Paesi europei aderenti al progetto, verso le destinazioni finali identificate.

Una buona causa alla base dell’iniziativa romana che è parte a sua volta di un piano d’azione internazionale, patrocinato dalla FIA, la Federazione Internazionale dell’Automobile, che ha selezionato per l’Italia l’AC Roma, incaricata di realizzare il segmento italiano del programma. Child Safety Toolkit rientra nelle attività di sensibilizzazione sulla tutela della sicurezza dei bambini a bordo delle autovetture, purtroppo messa spesso a rischio dal mancato o improprio utilizzo dei dispositivi a tutela dei più piccoli. 

Il lancio del progetto avverrà domenica 16 dicembre in occasione dell'inaugurazione del parco pubblicvo in Via Sabotino 7.